Il Gruppo di Acquisto Solidale Pinerolo Stranamore organizza:

La filiera corta che vorrei

 


Ciclo di incontri mensili (febbraio/ottobre 2011) su alimentazione, consumi,
agricoltura biologica, autoproduzione, gruppi di acquisto, filiera corta KM0

 

Sabato 9 aprile 2011 - dalle ore 14,30 alle 18


presso l’Associazione Stranamore, via Bignone 89, Pinerolo

con interventi su:

CORSO DI "ORTICULTURA CITTADINA"

relatore Marilena Ruiu e Isabella Zanotti

  • Lombricompostaggio domesticoUna tecnica che permette a chi non possiede un giardino di fabbricare da sé il fertilizzante necessario per le proprie piante. I lombrichi ed il lombricompostaggio sono una risorsa fondamentale per lo smaltimento e la trasformazione dei rifiuti organici, da cucina e da giardino.
  • Compost tea. Come sfruttare il cumulo di compost per preparare un macerato che renda fertile il terreno ed allo stesso tempo riesca a prevenire le patologie delle piante. Il compost tea potenzia di molto i benefici del compost; per di più se spruzzato sulle foglie, il compost tea aiuta a stroncare le malattie fogliari, aumenta la quantità di nutrienti disponibili per la pianta ed accelera l’eliminazione delle sostanze tossiche. È stato dimostrato perfino che l’uso del compost tea migliora le proprietà nutrizionali ed il sapore delle orticole.
  • Allevamento delle coccinelle. La lotta biologica è la migliore tecnica di difesa che possiamo adot-tare, sia per rispetto dell’ambiente sia per efficacia. Le coccinelle, riconoscibili per il corpo rosso e sette puntini neri, si nutrono prevalentemente di insetti nocivi per le piante, come afidi e coccidi.

 


 

Clicca qui per scaricare la brochure del 9 aprile in pdf

Joomla templates by a4joomla