Il Gruppo di Acquisto Solidale Pinerolo Stranamore organizza:

La filiera corta che vorrei

 


Ciclo di incontri mensili (febbraio/ottobre 2011) su alimentazione, consumi,
agricoltura biologica, autoproduzione, gruppi di acquisto, filiera corta KM0


Mercoledì 16 marzo 2011 - ore 21


presso l’Associazione Stranamore, via Bignone 89, Pinerolo

con interventi su:

L’importanza della Biodiversità Agricola

con riferimento alle coltivazioni locali

relatore Paolo Cabiati (Scuola Malva di Bibiana)

 

future una ricchezza a livello genetico.affrontare cambiamenti improvvisi e lasciare alle generazionitradizionali, perché più risorse si hanno, più sarà possibileanche per poter riattingere al patrimonio storico delle varietàMantenere e/o recuperare la biodiversità è indispensabilee prevede il coinvolgimento della popolazione.del territorio, il che ne implica gli aspetti culturali e socialiprodotto, come patrimonio genetico e come memoria storicadovrebbe avvenire sulla base di questi tre punti di vista: comefanno la loro parte. Si pensa che l’approccio alla biodiversitàdi paludi, ma anche l’inquinamento, la caccia e l’urbanizzazionedistruzione di habitat, che va dal disboscamento alla bonificaLe cause principali di estinzione sono molteplici, come laogni 20 minuti una specie si estingue.L’estinzione delle specie prosegue in modo allarmante:

 


P r o s s i m o  i n c o n t r o

 

Sabato 9 Aprile 2011
Progetto orti in città: lezione teorica/pratica - docente Isabella Zanotti (Cittadine Contadine Torino) presso Ass. Stranamore via Bignone 89, Pinerolo, nel prato davanti all’ingresso.
Durata: intero pomeriggio a partire dalle ore 14,30

http://gaspinerolostranamore.blogspot.com

 

Gli incontri sono finanziati dal “Bando per l’assegnazione di aiuti ai Gruppi di Acquisto” dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte

 


 

Clicca qui per scaricare la brochure in pdf

Joomla templates by a4joomla