Piattaforma Web per l'Economia Solidale a Torino e Pinerolo

 
E' nato il progetto per la realizzazione di una piattaforma web di comunicazione per l'Economia Solidale a Torino e provincia.
Per il Pinerolese Direfarecosolidale è partner del progetto con Coop. Soc. I.so.La (capofila), Ass. Gastorino.

Il progetto è già stato approvato e finanziato dalla Compagnia di San Paolo e deve essere attuato in un arco temporale che va dal 1 ottobre 2015 al 30 giugno 2016. Il lancio del progetto è stato illustrato durante la manifestazione "Fa la cosa giusta" sabato 17 ottobre al Lingotto a Torino.

Nel Pinerolese negli anni passati è stata realizzata la "Mappa ecosolidale del Pinerolese" anche favorita dai contatti, dalle relazioni e dalle esperienze maturate nelle manifestazioni di Direfarecosolidale. La piattaforma web ci sembra un'evoluzione della mappa cartacea (anche se si può fare ancora una nuova edizione aggiornata con coloro che si vogliono inserire).
 
Per lo sviluppo del progetto è prevista una prima fase di impostazione, della durata di tre mesi, in cui si devono definire insieme i criteri e le procedure di accreditamento delle realtà (GAS, produttori, artigiani, strutture ricettive, cooperative, associazioni), le funzionalità richieste dalla piattaforma web (revisione specifiche, campi della scheda, criteri di ammissione). Per l'implementazione delle funzionalità sono previsti sei mesi a partire da gennaio.
Le realtà interessate del Pinerolese sono invitate all'incontro che si terrà  martedì 17 novembre 2015 alle ore 21:00 presso Direfarecosolidale in via Brignone 9 a Pinerolo, in cui saranno illustrate e discusse le funzionalità della piattaforma, le schede e le modalità di accreditamento.  
Sono invitati alla riunione per la costruzione di questa piattaforma tutti coloro che hanno partecipato alle iniziative di Direfarecosolidale, alla Mappa eco solidale del Pinerolese e tutte le realtà  interessate a costruire una rete dell'economia solidale nel Pinerolese.
 
Possono far parte della piattaforma i produttori, le cooperative, le associazioni, i GAS, le imprese, i soggetti culturali e le associazioni che cercano di svolgere la propria attività in modo equo e solidale.
L'appartenenza alla piattaforma, che sarà accessibile dal sito economiasolidale.net, darà una visibilità e la possibilità di contatti i frequentatori del sito che ha un pubblico nazionale.
Per saperne di più visitate il sito economiasolidale.net
 
Joomla templates by a4joomla